7) Webmarketing locale e internt delle cose

Premessa

Considerazioni sul “Page Rank” (classifica delle pagine) di Google nel  caso di siti “locali”.

La IDES , per statuto,si propone di diffondere la cultura della Responsabilità Sociale di Impresa  attraverso il marchio Ethicalworld tra’ il più elevato numero possibile di operatori economici.Per fare questo la IDES intende sviluppare a livello locale un network di siti internet collegati trà di loro studiati in modo tale da aumentare considerevolmente la visibilità di ciascun operatore che partecipa al network. Vedi anche la pagina dedicata al netwok locale:http://www.ethicalworld.org/Networklocale.html.Per fare questo e’ necessario costruire i siti del network locale con caratteristiche del tutto particolari e con opportuni links interni ed esterni al gruppo.La architettura del network e la matrice dei links interni ed esterni sono una esclusiva di IDES che ha brevettato il sistema attraverso il marchio etico “Ethicalworld”.Tutti i siti di ogni network locale sono  facilmente e immediatamente riconoscibili attraverso il marchio comune “Ethicalworld”. La caratteristica fondamentale del network e’ quella di riuscire a moltiplicare le visite alle singole pagine dei vari siti senza necessariamente avere un “page rank”  (Google) elevato.

I siti locali del gruppo Ethicalworld avranno all’ inizio un page rank basso e forse lo avranno sempre.

Il fatto di avere un “page rank” basso e’ dovuto al fatto che i siti  Ethicalworld sono di recentissima costruzione e al fatto che il numero di visitatori di ciascuna pagina e di ciascun sito sono relativamente pochi. Il fatto che i visitatori siano pochi non significa  affatto che il network non funzioni , al contrario. La caratteristica fondamentale di ciascun sito del network non e’ quella di attirare tanti visitatori poco interessati , ma di  attirarne pochi ma “buoni”, cioe’ visitatori che effettuano “tante conversioni”.

Nel marketing in informatica con il termine “conversione” si intende quella operazione  che il visitatore del sito deve compiere per poter far sì che il sito diventi fonte di reddito per chi lo detiene. Per esempio, l’acquisto di un determinato prodotto o servizio oppure anche solo la visualizzazione di una pubblicità.

Si comprende quindi che e’ meglio avere 100 visitatori che effettuano 50 acquisti (o conversioni) che mille visitatori che ne effettuano 10. In tutto questo il “il page rank” così come ideato da Google non ha nulla a che vedere, in quanto il “page rank” misura  la autorita’ o importanza del sito attraverso la autorità o importanza dei siti che lo linkano dall’esterno ! Non misura certo il numero delle conversioni!

Da ultimo il numero dei visitatori in assoluto per un sito (come quelli del network Ethicalworld) che si rivolgono quasi esclusivamente a visitatori locali  ,a volte anche di una piccola città di provincia, interessati a loro volta a operatori locali per specifici settori economici , ha una importanza molto relativa. Per esempio se il sito e’ stato ideato per una città di 50.000 abitanti risulta evidente che il numero di visitatori unici sarà in assoluto molto basso rispetto a un sito costruito per esigenze a livello nazionale. Quello che e’ importante e’ che il tasso di conversione(cioe’ il numero di visitatori che acquistano o cliccano o vedono una pubblicità) sia alto. Come sopra accennato il network di siti deve essere  studiato al fine di  ottenere visitatori locali veramente interessati e che effettuino tante conversioni . Quello che conta per i siti locali sono il numero di visitatori unici in rapporto al numero degli abitanti a cui il sito potenzialmente si rivolge.

 

L’articolo sotto riportato fornisce delle indicazioni di carattere generale su come impostare una strategia di marketing a livello locale. Le linee guida sono interessanti perchè affrontano i vari temi del marketing per qualsiasi sito non necessariamente a vocazione strettamente locale.

Tecniche di marketing locale 

 

Un qualsiasi sito internet anche se ben costruito non potrà mai procurare dei ritorni economici significativi se non viene sufficentemente visitato.

Elenchiamo qui’ sotto in modo molto sintetico e semplificato le tecniche di webmarketing che servono per attirare visitatori e quindi clienti potenziali a un  sito locale.

Webmarketing organico   (Tecnica di marketing cosi’ detta anche “naturale”  con cui si cerca di far ritrovare il nostro sito  internet  senza dover fare pubblicità a pagamento). Nel caso di siti locali affinchè la ricerca tramite i motori possa essere efficace , a differenza dei siti a vocazione nazionale, è importante inserire opportunamente la parola chiave della località. (Esempio, biella, Pavia, Milano ecc). Quindi l’inserimento del “nomecittà” nella url è importante

  1. Popolare con la massima cura e precisione il sito locale Ethicalworld  www.(nome settore)- (nomecittà).it/com/eu ecc oppure offertenomecittà.eu/com ecc…/nomesettore , Inserire tutte le offerte speciali con foto  riferimenti e commenti dettagliati prestando attenzione a inserire anche un commento per ogni foto e ottimizzarlo secondo le linee guida di Google.(il sito viene già fornito  con inserite opportune parole chiave e in parte già ottimizzato)
  2. Popolare accuratamente le pagine Facebook, Twitter, e Google+ che si relazionano con il sito.
  3. Costruire citazioni (La citazione è una qualsiasi stringa di testo che parla del nostro sito o lo linka e che si trova nel web. )
    • segnalando il sito a vari motori di ricerca ( Vedi paragrafo “come costruire citazioni” dell’articolo sottostante)
    • segnalando il sito a varie directories locali e non locali ( ( Vedi paragrafo “Elenchi di aziende sono una fonte eccellente di Citazioni “dell’articolo sottostante)
    • segnalando il sito alle principali testate giornalistiche web locali
    • inserendo annunci gratuiti  in siti specializzati (vedi paragrafo dell’articolo sottostante  “Siti di annunci gratuiti”)
  4. Costruire un sistema di backlink (link che rinviano al sito Ethicalworld) vedi i anche l corso :http://www.seologico.it/corso-seo-ottimizzazione-off-site-link-building/
    • inserendo link in blog locali (Nella sezione commenti di un blog e’ spesso possibile inserire un commento con un link che punta al nostro sito)
    • inserendo link in  genere in siti locali che trattano argomenti affini o correlati (E’ possibile farlo senza chiedere il permesso all’amministratore del sito dove esiste la possibilità di inserire dei commenti a articoli o pagine)
    • richiedendo link autorizzati a organizzazioni e associazioni non profit, esercizi commerciali ,camera di commercio locale, associazioni di settore locali  ecc

Webmarketing tradizionale (Tecnica  di marketing con cui si cerca di far ritrovare il nostro sito internet con ogni mezzo a pagamento) . 

  1. Distribuire biglietti e pieghevoli pubblicitari in esercizi commerciali locali e ovunque sia possibile
  2. Fare pubblicità a pagamento
    • Con Facebook
    • Con Adwords
    • Con il sistema di affiliazione trà siti internet con scambio di banner
    • Su riviste e giornali  web locali
    • Su radio e televisioni locali (web e tradizionali)

Marketing locale: linee guida per impostare una strategia di marketing locale per mezzo di internet.

I Siti web esistono per aiutarci a raggiungere degli obiettivi. Indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda dai modelli di business e di mercato, il sito deve poter essere utile per realizzare uno o più obiettivi di business. Questi potrebbero essere:

1. Acquisizione di nuovi clienti
2. Lead Generation (la Lead Generation è un modello di business per l’acquisizione di contatti qualificati, riferimenti di potenziali clienti da contattare successivamente, via email o telefonicamente per finalizzare l’acquisto).
3. Branding ( E’ il processo che crea e diffonde la notorietà del marchio. In pratica le strategie che creano l’identità e l’immagine aziendale, attraverso la pubblicità e l’uso del logo.)
4. Facilitazione nelle vendite
Stabilire obbiettivi precisi è un passo fondamentale nella costruzione di una strategia di Internet locale. Esso determinerà il modo di impostare gli obiettivi stessi per il sito internet, il modo di rivedere la funzionalità del sito, come dovra’ essere impostato il budget

Iniziare con la acquisizione di dati

Per poter iniziare abbiamo bisogno di obiettivi specifici per esempio dei KPI (Key Performance Indicators) . Senza entrare in troppi dettagli, gli obiettivi specifici potrebbero essere definiti come strategie specifiche orientate alla realizzazione di un obiettivo piu’ generale.
Ad esempio, se l’ obiettivo generale è quello di “far crescere uno studio legale,” un buon obiettivo specifico derivato da quello sarebbe quello di “generare richieste da parte di potenziali clienti”. Un altro sarebbe quello di utilizzare il sito per ottenere recensioni.
Tra’ gli obbiettivi specifici come sopra detto ci sono i KPI. I KPI sono semplicemente le metriche che consentono di capire se stiamo raggiungendo degli obiettivi. Per questo studio legale immaginario, un buon KPI sarebbe il numero di clienti potenziali individuati. Dopo aver impostato gli obiettivi per i KPI si e’ completato lo schema di misurazione.
Questi saranno i numeri vanno tenuti presente giorno dopo giorno

Lifetime customer value (LTV) e costo di acquisizione clienti (Cac)

Indipendentemente dalle dimensioni, ogni azienda locale, ha bisogno di sapere qual è il tempo medio di vita (nel proprio businnes) di un cliente e il costo di acquisizione di un cliente.
È necessario conoscere questi numeri in modo da poter impostare il budget di marketing sapere se si va’ fuori budget, nonostante l’acquisizione di molti clienti.
Lifetime customer value (LTV) sono le entrate totali che ci si aspetta da un singolo cliente durante la vita del business.
Costo di acquisizione cliente (CAC) è la quantità di denaro speso per acquistare un singolo cliente. La formula è semplice. Dividere la somma dei costi totali di marketing, con il numero di clienti che è stato acquistato in un dato periodo.
LTV & CAC sono numeri importanti.
Si possono usare per vendere servizi di marketing su Internet, e per dimostrare l’importanza di investire in modo significativo nel marketing su Internet.

Il budget

Definiti gli obbiettivi aziendali , i costi di acquisizione dei clienti e gli obbiettivi KPI e’ possibile definire un budget.
Il budget preventivo stabilirà quale tipo di campagna di Internet marketing locale è possibile e fin dove spingersi.
La maggior parte delle aziende non dispone di un budget di marketing separato per Internet. Di solito è solo una parte del loro budget di marketing che può essere ovunque dal 2% al 20% delle vendite a seconda di molti fattori, tra cui,
1. obiettivi aziendali
2. dimensioni dell’azienda
3. I margini di profitto
4. tipo di azienda
eccetera

Pianificazione ed esecuzione della campagna

Definiti tutti i parametri compresi KPI e targhet di clientela si puo’ iniziare a sviluppare la campagna di marketing locale
E ‘più facile pensare a questo processo se suddividiamo la nostra pianificazione della campagna in piccole, ma significative fasi:

  1. costruire un sito web,
  2. costruire le citazioni
  3. perfezionamento del sito e creazione di link
  4. creazione di un sistema di gestione e revisione
  5. implementazione di canali di ricerca non organici
  6. analisi con web analytics.

Costruire un sito web
Contenuti e architettura del sito

In gran parte, il contenuto dipenderà dal tipo di azienda e dagli obbiettivi aziendali, e dai risultati della ricerca di parole chiave. Il tempo di siti tipo brochure locali e’ da molto superato, almeno per le aziende che si impegnano nell’ Internet marketing locale.
I siti web locali non sono diversi da siti web aziendali per quanto riguarda gli aspetti tecnici della SEO. Prestazioni e crawlability ( facilita’ di essere analizzati da un motore di ricerca) sono molto importanti, così come la corretta ottimizzazione dei titoli, intestazioni, corpo del testo, ecc
Tuttavia, a differenza di siti web aziendali non a vocazione locale i siti locali avranno maggiori benefici dalle recensioni che riescono a raccogliere.

Costruire Citazioni

Costruire Citazioni è importante

Le citazioni sono tutto quanto riportato nel web in riferimento a una determinata azienda o sito. Anche una sola riga riportante il nome di una azienda o attivita’ con il numero di telefono e’ una citazione.
Proprio come i links nella ricerca organica “generale”, le citazioni sono usate per determinare l’importanza relativa o il rilievo del profilo aziendale. Se Google nota una abbondanza di citazioni coerenti per una determinata attività , la attività stessa viene ricompensata con una maggiore visibilità nei risultati di ricerca locale.
Maggiore e’ il numero delle citazioni della attivita’ reperita da Google nel web e maggiore sara’ la possibilita’ di reperire la attivita’ stessa in testa nei risultati di ricerca locale.
E’ evidente che conta anche la autorevolezza del sito da cui provengono le citazioni della attivita’ commerciale per determinare un buon posizionamento nei risultati di ricerca locali.
E’ quindi importante cercare di essere citati nel massimo numero di siti del web e della massima autorevolezza.

Che cosa rende una citazione importante?
I motori di ricerca sono in grado di rilevare la importanza dei siti da cui provengono le citazioni. In base alla rilevanza del sito di provenienza la citazione sara’ considerata piu o meno importante.
E’ anche importante che esista un link tra’ il sito che cita la azienda e la azienda stessa per farne aumentare la autorevolezza . E’ quindi importante cercare di costruire citazioni il piu’ possibile autorevoli e dotate di link

Come costruire Citazioni?

Segnalando la attività o la azienda o il sito ai principali motori di ricerca Italiani

  • Abacho :: Il potente motore di ricerca. http://it.abacho.com
  • ABCItaly :: Tutti i siti d’Italia suddivisi in categorie. http://www.abcitaly.com
  • Abraham Search :: Motore di ricerca internazionale per il tuo business.http://www.abrahamsearch.it
  • Altavista :: Motore di ricerca. http://www.altavista.it
  • Arcano WebTracer :: Il motore di ricerca italiano per siti professionali.http://www.arcano.net
  • Aristotele :: Il primo motore di ricerca italiano che accetta anche logo, elementi grafici e banner.
  • Atlaszone :: Il motore di ricerca che ti consente di trovare i siti internet seguendo un percorso territoriale.
  • Blues Pages :: Il motore di ricerca interattivo. Le tue pagine web interattive.http://www.bluepages.it
  • Click Web :: Motore di Ricerca. Promuovi gratis il tuo sito, cerca e trova sul web in modo facile e veloce!
  • Dica33.net :: Motore di ricerca medico italiano. Progetto di catalogazione di siti dedicati alla salute..
  • Dive3000Search :: il motore di ricerca di dive3000. http://www.dive3000.com/search/
  • Ezilon Italia :: Directory e motore di ricerca . http://www.ezilon.com/php/it.php
  • Gepooz :: Il primo motore di ricerca al mondo webmaster friendly, annunci lavoro, offerte lavoro…
  • Gloo :: E’ il portale italiano dove puoi trovare siti sugli argomenti che ti interessano.http://www.gloo.it
  • Godado :: Il motore di ricerca con una marcia in più. Visibilità garantita e risultati selezionati.
  • Google :: Versione italiana del celebre motore di ricerca. http://www.google.it
  • Hotbot :: Motore di ricerca. http://www.hotbot.lycos.it
  • Iasse :: Motore ricerca di siti amatoriali Italiani. http://www.iasse.it
  • Il Motore :: Trova subito cercando sui principali motori di ricerca. Il primo meta search engine italiano.
  • Il Trovatore :: Il Motore di ricerca Italiano. http://www.iltrovatore.it
  • La Ragnatela :: Una grande webdirectory italiana, servizi gratuiti per promuore il tuo sito, giochi, chat…
  • La Luna Blu :: I siti più belli, interessanti, utili, divertenti ed originali di Internet.http://www.lalunablu.com
  • Lycos :: Motore di ricerca. http://www.lycos.it
  • Metacom :: Motore di ricerca. http://www.metacom.to
  • Net-Parade.it :: I Migliori Siti sono su Net-Parade. Scopri tutti i siti, blog e forum presenti.
  • Pagine Gialle :: Cerca un’azienda per prodotti, servizi, marchi o per nome.http://www.paginegialle.it
  • Parti Da Qui :: Selezione siti. Servizi gratuiti: archivio siti preferiti, agenda online. Segnala sito.
  • Pippo :: Tutto quello che cerchi in internet: utilità, elenchi telefonici, chat, amici, giochi, foto, filmati…
  • Rafnet :: Motore di ricerca suddiviso in categorie. http://www.rafnet.org
  • Search.it :: Il motore di ricerca con recensioni dei migliori siti del web, Top 10 dei siti segnalati….
  • SearchOnline.it :: Motore di ricerca italiano gratuito. http://www.searchonline.it
  • Searchy.it :: La nuova web directory, semplice e rapida, per trovare tutti i siti che vuoi.http://www.searchy.it
  • Sharelook :: Directory. Portale Sharelook. http://www.sharelook.it
  • Spiritual :: Motore di ricerca spirituale. Un contenitore di siti web, appuntamenti, corsi e directory…
  • The Spider :: Webdirectory italiana. Propone un motore di ricerca tra le categorie.http://www.thespider.it
  • Tutto Gratis :: Guida alle migliori risorse gratis della rete: software, giochi, video, musica, internet, sms…
  • Walhello :: Motore di ricerca. http://www.walhello.com/mainit.html
  • WeezUp :: Motore di ricerca italiano. Lista IP URL globale. Segnala sito. Segnalare un dominio gratis.
  • Yahoo :: Motore di ricerca e portale Internet: notizie, sport, messenger, mail e molto altro.http://www.yahoo.it
  • Yelp.com;
  • local.yahoo.com;
  • Foursquare.com;

eccetera
Non bisogna dimenticare associazioni imprenditoriali e di settore o la camera di commercio locale.

Elenchi di aziende sono una fonte eccellente di Citazioni

Directories di settore come Avvocatonet.com per gli avvocati o benessereweb per centri termali ecc non sono solo una fonte eccellente di citazioni, ma sono l’ideale per ottenere visibilità organica cioe’ visibilità senza spendere denaro in pubblicità
Altri elenchi:

Perfezionamento del sito e creazione di link e relazioni

Dare rilevanza al proprio sito web

Mentre è possibile raggiungere un certo successo utilizzando solo Google Places e altre piattaforme per far decollare un business locale, non è possibile catturare tutto cio’ che il Web ha da offrire.
Il sito web della attività o azienda è l’unica proprietà web che e’ possibile controllare completamente. Con il sito web aziendale si ha la libertà di monitorare e misurare tutto quello che si vuole, e la libertà di utilizzare il sito web per raggiungere qualsiasi obiettivo di business.

Parole chiave adatte e ricerche di mercato

Non c’è niente di più disastroso e costoso che prendere in considerazione le parole chiave sbagliate e cercare persone che non hanno bisogno i nostri servizi / prodotti.
Per eseguire una campagna locale di Internet marketing di successo, non si può fare affidamento solo su dati quantitativi (parole chiave), è necessario condurre una ricerca di mercato qualitativa. Questo è molto importante, se fatto bene, in quanto consente di ridurre i rischi, così come i costi di acquisizione dei clienti
Cominciamo con la ricerca di parole chiave.
Ottenere dati sulle parole chiave locali è sempre stata una sfida. Tuttavia, Google ci ha fornito gli strumenti per ottenere i dati di parole chiave relativamente affidabili per qualsiasi campagna di ricerca locale.
Analizzando i dati di SEOBook Keyword Tool, Ubersuggest e Keyword Tool di Bing, si hanno un sacco di dati su cui lavorare.
Se si usa AdWords, è possibile avere un’idea precisa dei volumi di ricerca di determinate parole chiave in un’area specifica. Per fare questo, in AdWords fare clic sulla scheda campagna, seguita dalla scheda Parole chiave, quindi Dettagli e poi termini di ricerca. Questi dati possono essere scaricati.

Bisogna ricordare che la qualità dei dati che si ottengono utilizzando questo metodo dipende dall’ uso di opzioni di corrispondenza delle parole chiave. Ciò significa in pratica che se si vuole ottenere esattamente i volumi di ricerca per un certo numero di parole chiave, è necessario assicurarsi di avere le parole chiave impostate come “corrispondenza esatta.”
Se non si sta eseguendo AdWords, Google dà la possibilità di ottenere una buona rappresentazione del mercato della ricerca locale utilizzando il Planning Tool per parole chiave .

Recensioni locali

Non solo sono importanti le recensioni, ma e’ fondamentale far sapere al visitatore da dove provengono le recensioni. E’ anche importante che queste recensioni siano arricchite da immagini e da ogni altro elemento che possa testimoniare l’importanza della attivita’ e la qualita’ dei servizi o prodotti offerti.

Pagine locali del sito

Cioe’ pagine che illustrano dove viene svolta la attivita’.Sono pagine che devono essere utili per i visitatori indicando esattamente dove si trova l’attivita’ con indicazioni per arrivarci e foto dei luoghi.

 

Blogging locale

utilizzare il proprio blog per connettersi con i fornitori locali di notizie, enti di beneficenza e associazioni di settore, così come con i blogger locali. Il blog aziendale puo’ costituire un ottimo punto di incontro con tutto cio’ che e’ esterno alla azienda o attività.

Adozione di dati strutturati

Utilizzando lo schema di markup, è possibile aumentare i tassi di click-through dalle SERP e ottenere altri benefici di SEO. È possibile utilizzare lo strumento consigliato da Google “schema creator” per risparmiare tempo.

Sito ottimizzato per dispositivi “mobili”

Tutti sanno che la ricerca locale è sempre più mobile. I siti web per cellulari non sono un lusso ma una necessità Fortunatamente non e’ piu’ necessario investire molte risorse nello sviluppo di un sito mobile. È possibile utilizzare strumenti come dudamobile.com o bmobilized.com per creare un sito web completamente funzionale per cellulare in poche ore.

La costruzione di un sistema di link

I link al sito sono molto importanti anche per i siti con funzionalità locali poiche’ aumentano sensibilmente la possibilita’ di essere trovati con la ricerca cosi’ detta “organica” a livello locale
Ma molto è cambiato – dall’algoritmo Penguin di Google. La costruzione di link è diventato un impegno delicato anche per i siti web locali si rischiano facilmente penalizzazioni nel caso non si seguano le linee guida. Ma c’è un modo per aver successo tutto quello che bisogna fare è cambiare la modalità di visualizzazione dell’approccio alla costruzione di un sistema di link.
E’ necessrio considerare di rafforzare il sistema delle “citazioni” che e’ parte fondamentale nei risultati di ricerca locale e considerare il sistema di costruzione dei link come uno strumento in subordine a questo cercando di integrare il sistema delle citazioni con quello del link building.

Iscrizione ad Associazioni imprenditoriali

Per incrementare i propri link esterni e le citazioni e’ necessario prendere in considerazione le associazioni imprenditoriali alcuni esempi si trovano qui’http://www.cnai.it

Iscrizione alle Associazioni di settore

Ogni settore ha le associazioni a cui qualsiasi imprenditore puo’ iscriversi. Iscriversi a una associazione crea valore anche al fine dei risultati di ricerca

Associazioni non profit

E’ una fase fondamentale nella costruzione di autorevolezza per la propria attività. La associazione IDES con la propria certificazione cerca di valorizzare il coinvolgimento di ogni impresa o attivita’ nel settore del sociale e nel settore ecologico non solo certificando l’impegno della azienda ma anche rendendo pubblico l’impegno della azienda.

Siti web del settore

Ci sono un sacco di siti web per ogni settore e directory in quasi tutti i settori. A volte questi siti possono portare traffico significativo link importanti e solide citazione.

Organizzare Eventi

Gli eventi sono sempre importanti. Se si organizzano si dovrebbe fare in modo che la loro organizzazione venga visualizzata e pubblicizzata sul web. Ci sono un sacco di siti web a cui si puo’ inviare la segnalazione di un evento. Google non è in grado di considerare l’organizzazione di eventi come spam

Trovare delle directories locali

Ogni citta’ o regione o provincia ha delle buone directories di attivita’ imprenditoriali a cui si puo’ aderire.. Questi tipi di collegamenti possono contribuire alla costruzione di buone citazioni . Di solito sono facili da acquisire.

Blog locali

Ricercare blog locali e ricercare link e aggregazioni con essi anche offrendo contributi o commentando gli articoli.

Integrare il Link Building nelle operazioni di marketing

Assicurarsi che i fornitori e clienti reali e potenziali abbiano dei link al sito della attività locale
Se si stanno offrendo sconti a qualsiasi organizzazione, assicurarsi che la promozione sia riportata sul loro sito web.
Se si stà frequentando uno spettacolo di settore o un evento, dare testimonianza e ottenere un link.
Se si ottiene una citazione dalla stampa, ricordare un link all’articolo.

Creazione di un sistema di gestione e revisione

Controllo dei risultati

Nella ricerca locale, le recensioni dei clienti sono fondamentali. I consumatori si fidano delle recensioni online più delle raccomandazioni personali, mentre la maggioranza (52%) dice che recensioni positive online li rendono più propensi a scegliere un business locale. Buone recensioni possono aumentare la visibilità di ricerca locale, mentre le recensioni negative la possono distruggere
Ogni organizzazione locale che desidera migliorarsi dovrebbe usare le opinioni dei consumatori per migliorare le sue operazioni di business. Le opinioni dei clienti devono essere trattate come una delle fonti più preziose di dati qualitativi. Si dovrebbe monitorare in continuazione quello che dicono clienti ogni giorno e usare il loro feedback per migliorare i propri servizi, prodotti, servizio clienti, ecc.
Questo vale per le imprese, così come per i piccoli negozi .Non è complicato chiedere ai propri clienti commenti in merito a specifici aspetti della loro esperienza con il business e registrare le loro risposte. Non è costoso e
i vantaggi che si ottengono a prendere sul serio le recensioni sono enormi:

  • Più visibilità di ricerca;
  • Meno problemi nella gestione delle cattive recensioni on-line;
  • Maggiore credibilità;

Per risparmiare tempo, è possibile utilizzare uno strumento come GetfiveStarts.com. Questo strumento farà tutto quanto sopra descritto.

Implementazione di canali di ricerca non organici

Traffico a pagamento

Bisogna pensare alla pubblicità a pagamento anche se si e’ ottimizzato il sito per la ricerca organica.Per questo oltre a Google si possono prendere in considerazione Yahoo e Bing che sono più economici seppure con tassi di conversione simili
Se si prende in considerazione di eseguire una campagna locale a pagamento, non bisogna dimenticare di:

  • 1) Definire con precisione il targhet geografico
  • 2)Utilizzare parole chiave negative
  • 3) Prestare la massima attenzione ai costi delle parole chiave

Al riguardo si possono leggere questi due post (in lingua inglese) :post by PPC Hero  Search Engine Land
Nel caso si debba amministrare un numero elevato di centri operativi si puo’ prendere in considerazione di utilizzare uno strumento come www. Yext. Com per amministrare tutta la pubblicità da un pannello unico.

 

Social Media

Le imprese locali dovrebbero usare piattaforme di social media per connettersi con i clienti che utilizzano i social media. In questo modo e’ possibile coinvolgere questi clienti e dare loro un incentivo a raccomandare il brand ai loro familiari e amici.
È necessario automatizzare il più possibile gli sforzi sui social media utilizzando strumenti come HooteSuite o SocialOomph.
Cercare sempre di aggiungere valore nei post senza creare spamm per la base dei follower.

Siti di annunci gratuiti 

Analisi con web Analitics

Monitoraggio dei risultati e Web Analytics

È possibile utilizzare strumenti di analisi gratuiti o a basso costo, tra cui Clicky, KISSmetrics, Woopra e Google Analytics.
Se come alla maggior parte delle aziende non importa se Google ha accesso ai propri dati, è possibile utilizzare Google Analytics. Si hanno a disposizione report personalizzati e segmentazione avanzata.
Al fine di evidenziare nel miglior modo il traffico che si ottiene, e per ottenere più traffico adatto alla specifica attività è necessario creare report personalizzati. Questi ci permetteranno di sapere quanto e come ci si stà avvicinando ai propri obbiettivi.
Per creare un rapporto personalizzato, fare clic sulla scheda “Personalizzazione” in Google Analytics e quindi fare clic sulla scheda “Nuovo rapporto personalizzato”.

Internet delle cose

Descriviamo sotto iun esempio di marketing locale  che è possibile fare con la nuova tecnologia di “Internet delle cose” installando una app chiamata “Altracittà ” di proprietà di IDES.

Il marketing di prossimita’ e la visibilità

Adesso con il nostro sito “Altracittà” puoi fare molto di più per i tuoi clienti! Coinvolgerli, motivarli, divertirli, ascoltarli!

Con il nuovo sistema di geolocalizzazione “Altracittà” per smartphone e tablet puoi comunicare con i tuoi clienti in un modo tutto nuovo ! Si chiama : “Marketing di prossimità”. Un sistema per aiutare le tue vendite, catturare nuovi clienti, fidelizzare quelli esistenti

Puoi svolgere operazioni di marketing nel luogo in cui svolgi la tua attività

Puoi inviare messaggi rilevanti ai tuoi clienti direttamente sui loro telefonini nel momento in cui si stanno avvicinando al luogo in cui svolgi la tua attività o si trovano all’interno dello stesso o quando escono o stanno per uscire.

Puoi inviare messaggi rilevanti in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo nelle vicinanze della tua attività . Se magari i tuoi clienti sono nelle vicinanze di un prodotto che ti interessa particolarmente promuovere puoi inviare loro un messaggio di acquisto con uno sconto particolare . Se vendi un servizio e hai magari clienti in attesa puoi inviare loro messaggi o giochi per distrarli durante l’attesa, o magari informare i tuoi clienti di ogni cosa che ritieni per loro e per tè rilevante,esempio: tempi di attesa, tariffe professionali, procedure, modalità di intervento per determinati tipi di servizio che svolgi professionalmente. Insomma ogni tipo di informazione al momento giusto e nel posto giusto.

Puoi parlare tu personalmente e puoi raccontare ai tuoi clienti vicini al tuo luogo di lavoro ogni cosa di te’ e o della tua attività.Gli oggetti rilevanti per la tua attività possono raccontare le loro storie.

Se hai una vetrina puoi descrivere a coloro che passano per strada i prodotti presenti nella tua vetrina invitandoli a entrare nel tuo negozio o esercizio e offrendo loro delle condizioni speciali e sconti speciali per certi prodotti prima ancora che loro entrino. Puoi loro raccontare una storia di tè o della tua attività che li coinvolga e che li convinca ad entrare nel tuo esercizio. Se hai una bacheca nel tuo studio professionale puoi far sentire la tua voce a chi guarda la tua bacheca e raccontare di ciò che esponi nella tua bacheca per informare così il cliente sulla tua professione e sugli oggetti rilevanti per tè .

Se hai uno show-room nella tua azienda ogni prodotto che esponi puo’ raccontare la propria storia e le proprie caratteristiche nel preciso istante in cui il tuo cliente si avvicina ad esso. Nello show- room non hai più bisogno di personale. E’ sufficiente che il tuo cliente si avvicini al prodotto per poter sapere ogni cosa dello stesso.

Puoi rivedere il layout del tuo esercizio e impostare campagne di fidelizzazione

Puoi controllare statisticamente quali sono gli articoli e i luoghi fisici del tuo negozio /esercizio di maggior interesse per i tuoi clienti. Un grande aiuto per riposizionare per esempio i tuoi scaffali le tue merci, i tuoi tavoli se hai un ristorante. Se sei un commerciante puoi informare i tuoi clienti di eventuali premi o sconti sui prodotti che vendi, se sei un professionista o vendi dei servizi puoi incentivare i clienti presenti nel tuo esercizio con buoni sconto o premi di fedeltà.

Navigazione indoor

Puoi aiutare i visitatori del luogo in cui svolgi la tua attività a muoversi all’interno di esso con sicurezza indicando loro il miglior percorso, la localizzazione dei servizi presenti e dei luoghi fisici per loro rilevanti e che stanno cercando

Analisi dei comportamenti dei tuoi clienti e statistiche all’interno del luogo in cui svolgi la tua attività.

Puoi capire come i tuoi clienti usano il tuo spazio , dove si fermano e quanto tempo stanno in un determinato luogo

Puoi verificare quali messaggi e campagne pubblicitarie funzionano,quali sono i messaggi più ascoltati

Puoi interpretare i desideri dei tuoi clienti e offrire loro proprio i servizi/prodotti che desiderano alle condizioni che loro desiderano proprio perchè riesci a creare statistiche delle loro visite e dei loro comportamenti all’interno del tuo spazio.

Come funzionano i mini trasmettitori di cui hai bisogno per ottenere tutto quanto sopra scritto

Sono in plastica molto piccoli e poco costosi dotati di una batteria che dura fino a 3 anni.Si fissano alle pareti e agli oggetti con un piccolo nastro biadesivo. Trasmettono con potenze bassissime assolutamente innocue per la salute. Non richiedono fili e manutenzione. Quando uno smartphone si avvicina a un “trasmettitore” (Entra nel suo raggio di azione di circa 70 metri) viene inviato a quello smartphone un messaggio predisposto per quel trasmettitore: testo, foto, audio ,video.

Il messaggio sarà da tè preimpostato in funzione del luogo fisico in cui hai collocato il “trasmettitore” e dalla distanza da esso alla quale vuoi che il messaggio venga inviato. Avendo numerosi trasmettitori dislocati nel luogo di tuo interesse puoi quindi inviare diversi messaggi che dipendono dal punto esatto in cui si trova il possessore dello smartphone.

Come facciamo per farti usufruire di tutti i nuovi servizi di “marketing di prossimità”?

  1. Installiamo una rete di “trasmettitori” presso la tua struttura e li proteggiamo dall’uso improprio di terze parti attraverso opportune password

  2. Personalizziamo per tè la nostra applicazione “Altracittà” gia’ fatta e già utilizzata da molte persone in città e la popoliamo con contenuti rilevanti e interessanti anche per i tuoi clienti.

  3. Creiamo una app indipendente per tè con una denominazione a tua scelta e la colleghiamo alla nostra App “Altracittà” per aumentarne la visibilità e la personalizzazione della tua App.

  4. Facciamo pubblicità ,alle applicazioni così create, nel luogo in cui lavori, anche con il tuo aiuto in modo che possano essere utilizzate dal massimo numero possibile di persone. Vedi più sotto come facciamo.!

  5. Facciamo pubblicità alla nostra App Altracittà in tutta la tua città affinchè venga conosciuta e utilizzata da molte persone in città e in modo che le persone conoscano anche la tua App ad essa strettamente collegata.

  6. Trasmettiamo con il tuo aiuto servizi basati sulla posizione come la tua storia, la descrizione dei tuoi prodotti,informazioni commerciali, menu , offerte speciali, navigazione indoor ecc.

  7. Se lo desideri puoi permettere l’accesso alla tua rete interna alle tue aziende fornitrici che siano interessate a promuovere i loro prodotti nella tua struttura .Coinvolgendo quindi i tuoi fornitori che potrebbero essere interessati a noleggiare la tua struttura di comunicazione interna.

  8. Ti forniamo i dati attraverso la tua nuova struttura informatica e con il tuo aiuto cerchiamo di arricchirla e perfezionarla in modo da renderla più efficiente e redditizia per la tua attività.

E’ una nuovissima tecnologia e una nuova forma di marketing che si stà diffondendo nel mondo intero.

Una tecnologia che ha poco più di un anno di vita è già stata adottata da milioni di aziende nel mondo.

Il costo di avviamento e di manutenzione del nuovo sistema informatico è molto basso. I risultati sono certi .

Il progetto di divulgazione e di visibilità della App

Al fine di far conoscere al pubblico della città e a quello che passeggia per le vie o nelle piazze , per esempio i turisti, la esistenza della App occorrono diverse strategie integrate trà di loro.

1)Segnaliamo la esistenza della App Altracittà a tutti gli stackeholders (portatori di interesse) della città attraverso contatti personali con gli stessi e/o via email. Invitando gli stessi stackeholders a utilizzare ogni mezzo a loro disposizione per segnalare la esistenza della App Altracittà a altri. Oltre che alle varie associazioni non profit e religiose presenti in città e alle autorità , il progetto della App Altracittà sarà segnalato ai presidi delle scuole presenti in città al fine che a loro volta coinvolgano i vari docenti che possono contribuire sia alla formazione dei contenuti che alla divulgazione della App.

2)Facciamo Volantinaggio in città .Esponiamo nelle vetrine dei negozi una apposita insegna che invita a collegarsi alla App Altracittà e quindi anche alla tua App anche per mezzo di un apposito Tag NFC (Un contrassegno grafico che se fotografato permette al telefonino di collegarsi alla App in automatico) Predisporremo inoltre volantini cartacei esplicativi da collocare anche all’interno dei negozi sul banco in evidenza. Con l’accordo del comune sarà anche possibile esporre al centro della piazza o su una parete della piazza principale in evidenza una targa o un manifesto che spiega all’utilizzatore come collegarsi alla App Altracittà e i vantaggi che ottiene a utilizzarla .

3)Segnaliamo la App alle testate giornalistiche locali sia cartacee che multimediali con inserzioni e pubblicità anche a pagamento.

4)Organizziamo giochi a premi che coinvolgano, in modo divertente tutti i cittadini . Ogni settimana verrà organizzata una caccia al tesoro che interesserà l’area geografica a cui è dedicata la App. Il tesoro di ogni settimana sarà offerto gratuitamente da un partner. Potrà essere un prodotto (esempio un capo di abbigliamento ) o un servizio,( esempio una cena per due in un ristorante). Il gioco ha la funzione di rendere popolare la applicazione e di stimolare i cittadini a usarla e a visitare i luogni della città e i partners che la sostengono.

5)Utilizziamo tecniche di “Social media marketing” e “Cause related marketing”. Saranno messi a disposizione uno o più esperti per il controllo delle azioni di marketing elettronico e/o almeno un community manager (Professionista specializzato nel creare comunità virtuali intorno a un determinato sito/tema).Il community manager avrà il compito di creare tutta una serie di siti accessori sui social media (Facebook, Twitter, GooglePlus ecc) che dovranno essere opportunamente gestiti e aggiornati al fine di creare una comunità virtuale attiva intorno al sito della città e quindi anche della tua App.La azione divulgativa attraverso internet e i social media sarà amplificata dalla valenza sociale della App Altracittà (Cause related marketing) che deve essere utilizzata intelligentemente per coinvolgere il massimo numero di persone.

Leave a Reply