8) Il sito Ethicalworld

CORSO DI BASE SU WORDPRESS http://www.paciniflavio.com/cosa-e-wordpress/

IL SITO “ETHICALWORD” PER LE OFFERTE SPECIALI A LIVELLO LOCALE.

Alcune definizioni

Ides  istituto per lo sviluppo della economia sociale e’ una associazione non profit proprietaria del marchio Ethicalworld e dei siti a marchio Ethicalworld

 Concessionario Ethicalworld o Promotore Ethicalworld  E’ un soggetto fisico o giuridico che ha sottoscritto lo statuto collegato al marchio Ethicalworld e che ha ricevuto la autorizzazione dalla associazione Ides a utilizzare il marchio Ethicalworld e a Utilizzare i siti a marchio Ethicalworld per fini commerciali.

Partner commerciale Qualsiasi soggetto fisico o giuridico che ha sottoscritto lo statuto Ethicalworld e che ha ricevuto la autorizzazione da Ides a utilizzare il marchio Ethicalword dal Concessionario Ethicalword a esporre la propria pubblicita’ sui siti a marchio Ecalworld.

La sezione della App Altracittà per le offerte speciali si distingue  profondamente dai siti di offerte speciali concorrenti ( es. Groupon ecc) in quanto questa sezione e’stata concepita soprattutto per finalità etiche . E’ prevista infatti per ogni offerta commerciale una donazione a favore di una causa nobile individuata a livello locale , di cui il visitatore del sito viene informato in modo molto chiaro in modo tale da renderlo consapevole della valenza etica della sua scelta.La donazione concordata con il partner commerciale del sito  (che ne trae i maggiori vantaggi) è  soprattutto a carico del partner commerciale stesso  e non compromette la  validità e convenienza dell’offerta speciale per il visitatore .Questa sezione della App Altracittà contiene un menu dal quale e’ possibile accedere alle varie categorie di prodotti/servizi di interesse per il visitatore. Cliccando sul riquadro dell’immagine che rappresenta il prodotto/servizio e che contiene anche le informazioni più importanti dell’offerta si viene rinviati a una pagina con una foto più grande che contiene nella parte inferiore i dettagli dell’offerta ,le modalità di pagamento, le modalità di utilizzo del buono sconto,collegato all’offerta stessa, le indicazioni del partner che propone l’offerta. Nei dettagli riguardanti l’offerta e’ sempre prevista l’obbligatorietà di una donazione per poter scaricare il buono sconto che verrà presentato al partner commerciale del sito. Per maggiori dettagli tecnici sul buono sconto si rinvia alle pagine dedicate di questo sito”Anatomia di un buono sconto”, “Buoni Regalo”, “Riscattare un buono sconto”.

Anche questa sezione della App viene fornita vuota di contenuti e pronta per l’uso e per essere popolata e utilizzata non necessita di particolari conoscenze informatiche . Il concessionario locale che desidera accedere alla sezione della App come amministratore   per poterla popolare e utilizzare  dovrà aver preventivamente sottoscritto un contratto per la concessione all’uso  con la associazione IDES. Il contratto è visibile alla seguente pagina: http://www.ethicalworld.it/contratto-promotore-ides/ . La password per accedere alla pagina viene fornita dalla associazione IDES esclusivamente a soggetti  che saranno stati selezionati come potenziali concessionari locali del marchio e avranno sottoscritto lo statuto legato al marchio stesso. Anche questa sezione della App  è in continua evoluzione e vengono aggiunte alla stessa periodicamente nuove funzionalità e vengono perfezionate in continuazione quelle esistenti. E’ necessario quindi da parte dell’amministratore  uno studio continuo e un aggiornamento delle proprie conoscenze per potersi tenere al corrente di tutte le più recenti modifiche. Inoltre data la complessità delle varie operazioni e le molteplici possibilità in una fase preliminare non è necessario che l’amministratore capisca a fondo tutte le funzionalità. E’ sufficiente una comprensione di base che sia sufficiente a popolare il sito per renderlo utilizzabile al pubblico. Con il tempo e con l’utilizzo si scopriranno tutte le varie possibilità offerte dal sito stesso.

Vediamo ora come  e’ possibile popolare e  modificare la sezione per le offerte speciali.

Il sito  viene fornito al promotore “Ethicalworld”già installato e pronto per l’uso con un dominio del tipo : (nomecittaaltra’).it/offertespeciali.   Il sito Ethicalworld  come sopra accennato viene fornito vuoto di contenuti,e gia’ predisposto per accoglierli,sarà compito del promotore Ethicalworld popolare il sito di contenuti dopo aver contattato i vari clienti o partner commerciali della categoria a cui si rivolge il sito. Dopo aver digitato l’indirizzo del sito nella barra degli indirizzi del proprio browser appare la pagina iniziale del sito di offerte speciali.Per poter modificare i contenuti del sito e’ necessario entrare nel back-end del sito. Infatti il  sito prevede una parte specificamente studiata per l’amministratore e inaccessibile al visitatore  a cui l’amministratore puo’ accedere con una opportuna password .La parte accessibile dal visitatore del sito si chiama ” front end” ,parte anteriore, appunto per distinguerla dal ” back end che serve per popolare o modificare o amministrare il sito. Come si entra nel front-end del sito Nella schermata di avvio del sito di offerte speciali e’ necessario individuare il bottone “entra ” in alto a destra  alla sinistra del bottone “Registro”. Con un click su ” entra” appare una nuova scermata con un modulo da compilare denominato ” accedi al tuo account” in cui  e’ necessario inserire il nome utente e la password forniti al promotore dalla associazione Ides in fase di stesura del contratto di concessione all’uso del sito. Inseriti il nome utente e la password opportuni, fare click sul bottone arancione “accedi” che rinvia alla home page del sito in cui in alto a destra appare un bottone con indicato il nome dell’amministratore.

Fare click sul bottone e in seguito su EW admin , nel menu a tendina che si apre si viene inviati nel back-end del sito a una pagina in cui al centro ci sono tre’ schede denominate:  Le vendite di questo mese,

statistiche di vendita e  offerte statistiche che forniscono all’amministratore i parametri commerciali piu’ importanti  del sito.

Sulla sinistra di questa pagina su fondo scuro troviamo un elenco di voci che rappresentano il “Menu” dell’amministratore del sito che permette di operare sul sito tutte le operazioni necessarie per renderlo navigabile dal visitatore. Introdurre testo, immagini,filmati ecc.

IL MENU

Sulla sinistra su fondo scuro della pagina bacheca viene fornita la colonna del menu formata da 11 voci:

  • Ethicalworld
  • Articoli
  • Deals
  • Merchants
  • Media
  • Pagine
  • Commenti
  • Profilo
  • Strumenti
  • Master Slider
  • Riduci menu

Sulla parte alta della pagina  di fianco al simbolo Di una matita ci sono  in linea :modifica pagina e Home Ethicalworld

Cliccando su “modifica pagina” viene evidenziato il menu dell’amministratore del sito con tutte le sue voci.

  • Articoli
  • Deals
  • Merchants
  • Media
  • Pagine
  • Commenti

Esaminiamo ora una per una le varie voci del menu a colonna sulla sinistra che ci serve per poter popolare il sito.

Prima di esaminare nei dettagli ogni voce del menu, e’ importante sottolineare la differenza di quattro  voci del menu dalle altre. Si tratta delle voci: Articoli, Deals, Pagine, Merchants. Queste quattro voci del menu hanno in comune  il fatto che  danno la possibilita’ di scrivere con  l’ editor di testo. L’editor di testo  e’ uno strumento che serve per scrivere del testo sfruttando tutte le possibilita’ che la tecnologia elettronica oggi ci offre. L’ editor di testo di questo sito e’ molto complesso e ha anche una serie di funzionalita’ assolutamente uniche che sono introvabili in altri siti che permettono di elaborare il testo.Vedremo queste funzionalita’ in una sezione dedicata di questo corso.Inoltre le “pagine “e gli “articoli “nel sito “Ethicalworld” si assomigliano molto ed hanno quasi le stesse funzioni. La differenza fondamentale degli articoli rispetto alle pagine e’ che gli articoli possono essere divisi in categorie mentre le pagine no’.I “Deals” invece sono le offerte speciali vere e proprie  e sono una caratteristica molto speciale di questo sito che e’ interamente costruito e concepito appunto per poter editare e pubblicizzare le “offerte speciali” dei  partners commerciali del sito.

ETHCALWORLD  (voce di menu)

Questa voce di menu si articola in due sottovoci: Buoni e Management

A)La voce “Buoni” apre una pagina di riassunto dei principali parametri che caratterizzano il sito “Ethicalworld”

1) Il riquadro “Statistica delle vendite”

2) Il riquadro ” Statistica delle offerte”

3) Il grande riquadro che riporta sia il numero delle vendite che l’importo delle vendite dell’ultimo mese.

B) La voce “Management” riporta n. 5 schede .

  1. Buoni
  2. Pagamenti
  3. Acquisti
  4. Ordini regalo
  5. Conti

Tutte le sottovoci di menu hanno nella parte superiore della pagina una barra orrizzontale attraverso la quale e’ possibile applicare diversi tipi di filtri..piu’ sotto prendono posto le varie voci tipiche di ciascuna scheda.

Scheda Buoni

Si articola in n. 5 colonne

  • 1)Stato: Lo stato di un buono sconto può essere “attivo” o “sospeso”.Un buono sconto “attivo” è un buono sconto visibile uda chiunque accede al sito, se è sospeso non è più temporaneamente utilizzabile
  • 2)Ordine: Specifica l’offerta a cui si riferisce quel buono sconto e il suo codice identificativo ID.
  • 3)Codice :Specifica il codice che si trova stampato sul buono sconto e che è visibile anche al “merchant”
  • 4)Gestire stato :Permette di modificare lo stato del buono sconto disattivandolo
  • 5)Riscattato :Permette di riscattare il buono sconto rendendolo non utilizzabile a una successiva presentazione presso il Merchant che lo ha emesso.
Scheda Pagamenti

si articola in n. 6 colonne

  • 1)Stato Lo stato di un pagamento può essere : completo, autorizzato,sospeso
    • Completo se il pagamento e’ stato effettuato e i fondi sono stati trasferiti
    • Autorizzato se il pagamento è stato autorizzato ma i fondi non sono ancora stati trasferiti
    • Sospeso se il pagamento non può essere temporaneamente effettuato
  • 2)Pagamento: Indica il numero del pagamento e il codice identificativo ID
  • 3)Totali Indica: l’importo del pagamento
  • 4)Offerte: Indica l’offerta a cui il pagamento si riferisce
  • 5)Conto :Indica chi ha effettuato quel pagamento
  • 6)Dati :Indica se il pagamento consiste in  un trasferimento di denaro (Account Balance) o se è una assegnazione di punti premio (Rewards Points)
Scheda Acquisti

Si articola in n. 6 colonne

  • 1)Stato: Un acquisto può essere o completo o eliminato
  • 2)Ordine: Indica il numero e codice identificativo dell’ordine a cui si riferisce quell’acquisto
  • 3)Totale :Indica l’importo totale dell’acquisto
  • 4)Offerte: Indica l’offerta speciale a cui quell’acquisto si riferisce
  • 5)Pagamenti :Indica il tipo di acquisto  , se effettuato tramite un trasferimento di denaro o tramite una assegnazione di punti premio
  • 6)Indirizzo IP :Indica l’indirizzo (IP) del computer dal quale proviene il pagamento per quell’acquisto.
Scheda Ordini regalo

Si articola in n. 5 colonne

  • 1) Stato Un ordine regalo è una offerta speciale che e’ stata acquistata da un utente del sito e il cui Buono sconto viene inviato a un destinatario del regalo di cui l’utente del sito deve conoscere l’indirizzo mail.L’utente del sito dopo aver acquistato l’ordine regalo compila una apposita scheda che egli trova in fase di ceckout , indica la email del destinatario e automaticamente il sito invia al destinatario il link e le istruzioni per poter scaricare il buono sconto. I’ordine regalo può assumere n. 2 stati:
    • 1)”In attesa utilizzo” quando il visitatore del sito ha già pagato il buono sconto, ma il buono sconto non è ancora stato scaricato del destinatario del regalo
    • 2)”Acquisito” quando il destinatario del regalo ha scaricato il buono sconto per poterlo utilizzare presso il merchant
  • 2)Ordini :La colonna riporta il numero di ciascun ordine  regalo e il codice identificativo (ID) dell’ordine ad esso connesso
  • 3)Totali:Trattasi dei costi totali di acquisizione di ciascun ordine regalo
  • 4)Offerte:Trattasi delle offerte a cui si riferiscono i vari ordini regalo
  • 5)Gestire:In questa colonna è possibile riinviare più volte la mail al destinatario del regalo nel caso giunga all’amministratore la notizia di una mancata ricezione dello stesso.Inoltre vengono riportati sia la mail del destinatario (Nello stato “in attesa di utilizzo”) sia il codice che serve al destinatario per poter scaricare il buono sconto. Nello stato “acquisito” in questa colonna viene riportato il numero identificativo del conto dell’acquirente. Riportiamo quì sotto la scheda con due ordini regalo con due differenti stati.

regalo6

Scheda Conti

Si articola in n. 4 colonne

  • 1) Nome :Nome della persona a cui appartiene il conto e suo codice identificativo (ID)
  • 2) Conto:Numero del conto e codice identificativo
  • 3) Indirizzo:Indirizzo della persona proprietaria del conto
  • 4)Crediti:Punti premio acquisiti

Nella tabella sotto riportata e’ possibile visualizzare una sintesi delle schede di cui sopra relativa a un “Buono” di una offerta che si chiama “prova”che e’ stato pagato attraverso il sistema Paypall da un visitatore di nome “nome proprio” che ha utilizzato un computer con indirizzo IP 12.222.222.22. Sotto la tabella viene riportato in colore giallo un facsimile del buono sconto in cui sono riportati i vari codici evidenziati da colori differenti che corrispondono a altrettanti codici dello stesso colore della tabella. E’ da notare il codice chiamato “Riferimento” 196-QFKVI  riportato sul buono sconto ( sotto in giallo) che viene riportato solo sul buono sconto quando viene emesso e che è noto solo a chi possiede il buono sconto a tutela del consumatore.Questo codice infatti non essendo a conoscenza del “merchant” non gli permette di “riscattare” il buono sconto prima che il buono sconto gli venga presentato dal consumatore stesso

Piu’ sotto riportiamo un facsimile di un “Buono sconto” che è anche un “Buono Regalo” in quanto può essere acquistato a costo zero.

Gestione

r8

ARTICOLI 

La voce  di menu “articoli” si divide in n. 4 sotto menu :

  1. Tutti gli articoli
  2. Aggiungi nuovo
  3. Categorie
  4. Tag

Tutti gli articoli Rinvia a una pagina contenente tutti gli articoli presenti nel sito. Gli articoli pubblicati possono essere ordinati per titolo, e possono essere filtrati per data di pubblicazione e per categoria. Scrivere con regolarità degli articoli riguardanti il tema (esempio: il tema ristoranti e ristorazione della propria zona ) serve molto per arricchire il sito di nuovi contenuti. Aumentare il numero delle pagine e il numero delle parole chiave fa’ anche aumentare la autorevolezza del sito e la facilità di ritrovamento da parte dei motori di ricerca. Gli articoli che verranno scritti e le categorie e tag con cui verranno contrassegnati non influenza il buon funzionamento del sito, serve solo come sopra detto per i motori di ricerca . Aggiungi nuovo Rinvia a una pagina nuova bianca  da riempire a Vostra discrezione e fantasia come sopra detto . La pagina e’ corredata da  un ricco menu di strumenti per manipolare il testo che andrete a creare. Vedi il capitolo” editor di testo “.Terminato di scrivere l’articolo è necessario compilare la colonna di destra. Cioè selezionare la categoria in cui si vuole inserire l’articolo nel riquadro di destra “categorie”, il tag (etichetta)con cui si vuole contrassegnare l’articolo,l’immagine con cui si vuole arricchire l’articolo, nel riquadro “immagine in evidenza”. Completare il riquadro in alto”pubblica” per scegliere le opzioni che si desidera. Cliccando sul bottone “Pubblica”  o ” aggiorna ” si salva quanto da Voi scritto. Nel riquadro ” pubblica” si possono settare le varie opzioni di pubblicazione  cliccando sulla voce modifica. E’ importante notare che e’ possibile anche modificare la data di pubblicazione di ogni articolo in modo da far apparire ogni articolo come il primo della lista o nella posizione desiderata quando l’ utente del sito apre il sito stesso per la lettura degli articoli. Categorie Rinvia a una pagina che serve per creare le categorie e sottocategorie con cui si vuole classificare i vari articoli. Dopo aver compilato i vari campi vuoti è necessario cliccare il bottone in basso “Aggiungi una nuova categoria”. La nuova categoria apparirà immediatamente come opzione di scelta nella colonna di destra della pagina sopra esposta . Nella tabella riportante l’ elenco delle categorie in cui abbiamo voluto dividere i nostri articoli, la colnna piu’ a destra “conteggio” riporta il numero degli articoli che abbiamo assegnato a quella specifica categoria. Tag   Nella pagina Tag  come per le categorie è possibile creare dei tag (etichette) con cui contrassegnare i vari articoli per facilitare la ricerca da parte dei visitatori del sito.

 DEALS

Si articola in n. 7 sottomenu

  1. Deals
  2. Adddeal
  3. Locations
  4. Categories
  5. Tags
  6. Dimensioni
  7. Colori

Deals (Offerte) La pagina riporta un elenco di tutte le “offerte speciali” * o “offerte” presenti nel sito. Esaminiamo la pagina dall’alto a sinistra. A fianco alla scritta “Deals” c’e’ il pulsante “Add deal” per inserire una nuova offerta. Più sotto ci sono le scritte : tutti/pubblicato/cestinato. Servono per selezionare le differenti visualizzazioni dell’elenco delle offerte. Più sotto c’e’ una riga per modificare o cestinare una o più offerte e per filtrarle in funzione della data di pubblicazione. Più sotto ancora c’e’ la tabella con l’elenco delle offerte. Nelle colonne sono riportate le caratteristiche di ciascuna offerta   Add Deal Cliccando si apre la pagina con vari campi da popolare riguardanti la singola offerta.E’ una pagina fondamentale per il sito. E’ infatti la pagina che serve per fomulare le varie offerte speciali dopo aver preso accordi con i vari potenziali clienti. La esaminiamo nei dettagli partendo dall’alto a sinistra. Nella prima riga in alto sotto la scritta “Add new deal” *bisogna inserire sinteticamente in cosa consiste la offerta.Poiche’ lo spazio disponibile e’ di circa 90 caratteri ivi compresi gli spazi,  (Il quantitativo esatto di caratteri dipenda dalla lunghezza delle parole )  è necessario fare varie prove e scrivere solo l’essenziale ma bisogna anche tener conto del fatto che l’utente del sito deve essere invogliato a cliccare sul pulsante “scopri” per visualizzare ulteriori dettagli dell’offerta. Sotto la intestazione c’e’ il pulsante “aggiungi media” che viene utilizzato per inserire immagini, suoni e filmati, e piu’ sotto ci sono due schede “visuale” “testo” (linguette in alto a destra) che permettono di modificare la visualizzazione del testo inserito.

  • Con la scheda “visuale” si visualizza cio’ che viene inserito come verrà visto dall’utente
  • Con la scheda “testo” si visualizza il codice HTML che viene interpretato dal Browswer.

Se non conoscete il linguaggio HTML ignorate la scheda “testo” e utilizzate solo la scheda “visuale” L’editor di testo di cui è corredata la pagina è molto ricco di funzionalità ed e’ veramente completo. E’ costituito da 64 icone e menu a tendina .Avete praticamente un numero infinito di possibilità per formulre e visualizzare la Vostra “offerta speciale”.Non e’ necessario saper usare tutte le funzionalità dell’editor per formulare una buona offerta. E’ sufficiente compilare tutti i campi essenziali riportati nella pagina.Se avete la possibilità e capacità fate alcune prove con le varie icone dell’editor e verificatene le funzionalità. Campi personalizzati Questo riquadro serve per aggiungere dei meta-dati a ogni offerta. Per esempio si puo’ informare il visitatore di quando è stata creata l’offerta.In una prima fase questo riquadro può essere ignorato. Discussione   serve per abilitare i commenti della pagina .

Deal Options (Opzioni per le offerte)

Questa voce di menu permette di accedere a n. 7 schede

  1. Prezzi
  2. Limiti di acquisto
  3. Dettagli offerta
  4. Buono
  5. Commerciante
  6. Articoli
  7. Foto di presentazione

Esaminiamo nei dettagli la funzionalità di ciascuna scheda.

Scheda: Prezzi

Questa scheda si compone a sua volta di n. 7 campi:

1)Redirect URL (for Buy Now button): Si può inserire un indirizzo internet a cui il visitatore del sito viene indirizzato quando clicca sul bottone “scopri”. Nel caso questo campo venga lasciato vuoto, il visitatore verrà indirizzato alla pagina definita dal link associato al bottone “scopri” di default.

2)Prezzo: inserire il valore della offerta . Qui’ generalmente si inserisce  il valore in euro che il visitatore deve pagare con la carta di credito.

3)Pricing dinamico: si può creare una tabella con prezzi decrescenti in funzione della quantità acquistata

4)Abilita tax: Si possono attivare le aliquote fiscali preimpostate  in una apposita pagina di amministrazione del sito  non accessibile al promotore.

5) Tassa di trasporto : Si possono assegnare alla offerta delle spese di trasporto che devono essere preimpostate in una apposita pagina di amministrazione del sito non accessibile al promotore.

Scheda:limiti di acquisto

 Questa scheda si compone a sua volta di n. 3 campi: 1)Acquisti minimo richiesto: Se concordato con il cliente in questo campo e’ necessario inserire il numero di pezzi/prestazioni minimo, richiesto dal cliente stesso prima di poter rendere operativi i buoni di acquisto. 2)Acquisti massimo: si inserisce il numero massimo consentito di acquisti per l’offerta. 3)Acquisti massimo per utente: si inserisce il numero massimo di acquisti per ciascun utente relativo all’offerta.

 Scheda:dettagli offerta

Questa scheda si compone a sua volta di n. 5  campi:

1) Valore del deal: bisogna inserire il prezzo del prodotto/servizio prima dello sconto

2)Risparmio del Deal: inserire la percentuale di sconto sul valore dell’offerta ( punto 2 scheda prezzo)

3)In evidenza del deal : deve essere inserita la descrizione del fornitore di servizi o prodotti a cui si riferisce l’ offerta in questione

4)Stampa fine del deal:Vanno inserite tutte le condizioni stabilite per  la corretta utilizzazione dell’offerta.Le condizioni sono state concordate per mezzo di un apposito contratto con il partner che ha autorizzato la pubblicazione dell’offerta

5)Stampa fineprint del deal : campo da ignorare per il momento

Scheda : buono

( Con la parola “buono” si intende il tagliando da presentare al fornitore di prodotti/ servizi per ottenere la prestazione a condizioni agevolate)

 Questa scheda si compone a sua volta di n. 7 campi: 1)Del buono data di scadenza: inserire la data di scadenza del buono, cioè la data ultima entro la quale il buono può essere utilizzato dal cliente. 2)Del buono logo : caricare una eventuale immagine che dovrà apparire sul buono 3)Del buono ID prefix :se si vuole lasciare le impostazioni di default lasciare il campo vuoto 4)Codice del buono:Formare un elenco separato da virgole, lasciare in bianco se si desidera usare il codice i default . 5)Indirizzi di rimborso del buono: inserire gli indirizzi in cui il cliente può utilizzare il buono 6)Mappa: Inserire la mappa  con una o più posizioni  (per inserire una mappa viene dedicata una lezione speciale) 7)Come usare il buono: inserire le istruzioni di come il buono deve essere usato dal cliente.

 Scheda: commerciante

1)Un solo campo in cui bisogna inserire il nome del commerciante cui si riferisce l’offerta

Scheda : articoli

1)Cliccare sul pulsante “aggiungi nuovo” appare una tabella in cui è possibile inserire le eventuali caratteristiche del prodotto

Scheda : foto di presentazione

1)Serve per inserire il codice per l’eventuale slidershow che viene inserito nella pagina di presentazione dell’offerta. Oppure serve per presentare una foto diversa rispetto a quella della homepage.

Locations

Questa voce di menu serve per formare l’elenco delle località trà cui il visitatore del sito può scegliere.L’elenco

Categories

Questa voce di menu serve per formare l’elenco delle categorie trà le quali il visitatore del sito puà scegliere .L’elenco appare nel menu a tendina in alto nella pagina principale del sito

Tags

Questa voce di menu serve per formare l’elenco dei tags da assegnare a ciascuna offerta al fine di facilitare la ricerca digitando il nome del tag nel campo di ricerca che si trova nel sito in alto a destra.

Dimensioni

Questa voce di menu serve per inserire le eventuali dimensioni del prodotto o caratteristiche aggiuntive del servizio che si desidera offrire

Colori

Questa voce di menu serve per inserire gli eventuali colori del prodotto o caratteristiche aggiuntive del prodotto/servizio che si desidera offrire.

MERCHANTS

Al sito Ethicalworld è possibile accedere con differenti ruoli.Il “ruolo” e’ una modalita’ di accesso che rende disponibili certe risorse del sito e ne esclude delle altre. Il ruolo che rende disponibili tutte le risorse del sito e’ quello di “amministratore”. L’amministratore del sito Ethicalworld  puo’ popolare il sito di contenuti, modificare i contenuti esistenti, creare categorie, creare tags, creare offerte speciali , amministrare le emissione e gestione di buoni sconto o buoni regalo,amministrare gli utenti del sito concedendo loro il ruolo di “merchant”  .La modalita’ di accesso “merchant” e’ tipica ed esclusiva dei siti “Ethicalworld” per le offerte speciali.

Nel sito Ethicalworld sono chiamati “merchants” tutti i visitatori del sito che si sono accreditati per poter commercializzare attraverso il sito stesso prodotti o servizi e che comunque hanno sottoscritto lo statuto “Ethicalworld” ed hanno ottenuto dalla associazione IDES il certificato di idoneita’.I Merchants sono chiamati nel regolamento  per l’ utilizzo del marchio “partners”.Sono infatti i partners commerciali che pubblicano le loro offerte speciali attraverso il sito. Il promotore Ethicalworld ha la possibilita’ di accedere al sito come Editore. In prTica puo’ amministrare e modificare tutti i contenuti del sito ma non puo’ variare la struttura del sito. il promotore puo’ decidere se accreditare un visitatore del sito come “merchant”. Un visitatore del sito sito puo’ fare la richiesta di accreditamento come ” merchant” oppure l’editore o promotore puo’ accreditare come merchant chiunque lo voglia. Il ‘ merchant” a differenza di un normale visitatore che si registra al sito ha  le seguenti possibilita’

1) puo’ pubblicare delle offerte speciali nel sito autonomamente senza la necessita’ di richiedere autorizzazione all’editore

2)puo’gestire le proprie offerte autonomamente stabilendo le condizioni di pubblicazione , i tempi di pubblicazione le condizioni , i prezzi gli sconti.

Inoltre il visitatore con il ruolo di merchant ha la possibilita’ di accedere a un proprio pannello di controllo personale dal quale puo’ monitorare gli incassi e le vendite relative alle proprie offerte.

Questa possibilitA ‘offerta dal sito Ethicalworld permette al promotore un notevole sgravio di lavoro nel caso debba amministrare un numero elevato di partners che abbiano continue esigenze di variazione delle proprie offerte.

Questa voce di menu si articola in n. 4 sottomenu

1) Merchants

Questa voce rinvia alla pagina con una tabella contenente l’elenco di tutti i partners del sito . L’elenco può essere filtrato in funzione della data di registrazione e può essere ordinato in ordine alfabetico cliccando sulla voce “titolo”.

2) Add merchant

Questa voce del menu, rinvia alla scheda del singolo  partner

La scheda si divide a sua volta in n. 5 Campi

1) Add new merchant: per inserire il nome del partner

2) Editor :con le icone per  il testo

3)Campi personalizzati: per inserire codice per formare campi personalizzati

4) Discussione : per inserire la possibilità di inviare commenti, pinbck e trackback

5)Merchant options: per inserire tutti i dati anagrafici del partner e per autorizzare un utente a inserirsi  nel sito come partner.

3)Merchants type

La scheda serve per dividere i vari partnersi del sito in differenti categorie e eventuali sottocategorie

4) Merchant Tags

La scheda serve per assegnare Tags ai partners per facilitarne la ricerca

MEDIA

Questa voce del menu si divide in due sottomenu:

1)Libreria Cliccando sulla voce “libreria” appare la tabella riportante l’elenco di tutte le immagini (suoni, filmati) presenti nella libreria stessa ordinate in ordine alfabetico.Per aggiungere una immagine è sufficiente fare click sul pulsante in alto “aggiungi nuovo”.La tabella può essere filtrata in funzione della data di inserimento ,  e ordinata in funzione dell’autore, del nome del file in cui l’immagine e’ caricata della data di pubblicazione. Per fare questo è sufficiente cliccare sulle varie voci della intestazione (prima riga in alto) della tabella .

2) Aggiungi nuovo Serve per caricare un nuovo file (media) nel database del sito che e’ rappresentato dalla tabella di cui al punto precedente.Cliccando sul pulsante in alto a sinistra “scegli file” si apre una finestra riportante le varie cartelle del proprio computer da cui possono essere scaricati file sul server del sito “Ethicalworld”.Una volta selezionati i vari files residenti sul proprio computer è necessario fare click sul pulsante “caricare” per caricarli sul server “Ethicalworld”

3) Come adattare una immagine 

Una immagine per poter essere utilizzata nel sito “Ethicalworld” deve  quasi sempre avere le dimensioni in pixel : 475×475. E’ quindi indispensabile scegliere delle immagini più grandi di 475×475 pixel in quanto non è possibile aumentare i pixel di una immagine più piccola ma è sempre possibile ridimensionarne una più grande e ritagliarla a forma di quadrato. Per poter  far questo bisogna utilizzare la seguente procedura:

1) Cliccare sul pulsante “Modifica Immagine” posto sotto all’immagine che si vuole modificare

2) Appare una finestra in cui in alto a destra individuate il pulsante “scala” . Nelle due caselle adiacenti introdurre in quella con il numero di pixel piu’ piccolo la cifra 475. Nell’altra casella apparirà automaticamente un numero proporzionale più grande di 475.

3)Cliccate sul pulsante “scala” , dopo la elaborazione vi apparirà un’altra finestra con l’immagine ridimensionata con il lato minore di 475 pixel

4)Sempre in alto a destra sotto la voce “Rapporto dimensione” introducete il numero 1 in entrambe le caselle

5)Puntare il puntatore del mouse sull’angolo superiore destro della immagine e trascinare verso il basso tenedo premuto il tasto maiuscolo. Apparirà un quadrato che potrete collocare dove desiderate all’interno della immagine. Il quadrato rappresenta il “ritaglio”.

6) Fate click sul simbolo del “ritaglio” che è il primo quadrato in alto a sinistra sopra l’immagine. Con gli altri strumenti sopra l’immagine potrete eseguire anche altre operazioni sulla immagine stessa.

7) Fate click sul bottone “Salva” situato sotto all’immagine

In questo modo avrete preparato l’immagine per poter essere correttamente utilizzata nelle offerte del sito “Ethicalworld”.

PAGINE

Questa voce del menu si divide in due sottomenu:

1)Tutte le pagine Cliccando su questa voce appare l’elenco di tutte le pagine presenti nel sito ordinate in ordine alfabetico. Le pagine si possono filtrare in funzione della data di inserimento e si possono ordinare in funzione del titolo, autore, data di inserimento.Per fare questo è sufficiente cliccare sulle varie voci della intestazione (prima riga in alto) della tabella .

2)Aggiungi nuova Cliccando su questa voce del menu appare una scheda attraverso la quale si può inserire una nuova pagina al sito. La scheda si divide in due colonne: La prima colonna a sinistra piu’ larga in cui va’ inserito in alto il nome della pagina e in basso ,nel riquadro grande ,il contenuto della pagina , per mezzo dell’editor allegato con le varie icone. La seconda colonna a destra più stretta riporta n. 3 campi

1) Pubblica

Cliccando il bottone “Aggiornamento” si salva la pagina sul server . Le altre voci servono per apportare delle modifiche alle caratteristiche della pagina indicata dalla voce stessa.

2) Attributi pagina

Serve per assegnare le pagine come sottopagina di una pagina genitrice e ordinarla come posizione nell’elenco che ne deriva.

3) Immagine in evidenza

Serve per inserire nella pagina una immagine in evidenza

 COMMENTI

Questa voce di menu rinvia a una pagina con inserita la tabella dei commenti di visitatori che hanno voluto rilasciare commenti alle varie pagine del sito (Vedi introduzione)- Anche i commenti come in tutte le tabelle del sito possono essere filtrati e ordinati .Per fare questo è sufficiente cliccare sulle varie voci della intestazione (prima riga in alto) della tabella .

PROFILO

Questa voce di menu rinvia a una pagina che viene utilizzata per modificare il profilo personale del visitatore del sito in questo caso dell’autore del sito. La pagina e’ divisa in n. 4  campi

1)Impostazioni personali

2)Nome

3)Informazioni contatti

4)Informazioni autore

Nel campo “informazioni contatti e’ possibile modificare le propria password di accesso al sito semplicemente digitando due volte la stessa password negli appositi campi contrassegnati.

STRUMENTI 

Con questa voce di menu’ è possibile accedere allo strumento “pubblicalo” per poter pubblicare velocemente sul proprio sito pagine o parti di pagine reprite nel web.

MASTER SLIDER

Con questa voce di menu’ è possibile accedere allo strumento ” Master Slider”  e visionare tutti gli sliders presenti nel sito . Per creare un nuovo slider bisogna cliccare il bottone in fondo alla pagina.Si apre una pagina con tutte le opzioni possibili  nella sezione “Sample Slider “con anche la possibilità di personalizzazione.

 GLI  “SHORTCODES”

Gli “Shortcodes” sono dei piccoli pezzetti di codice racchiusi trà parentesi quadre utili per inserire diversi oggetti negli articoli o nelle pagine del sito . Elenchiamo quì diversi tipi di “shortcodes” utilizzabili nel sito “Ethicalworld”

1) Mappa Google

[map w=”600″ h=”400″ z=”16″ marker=”yes” infowindow=”Hello World!” infowindowdefault=”yes or no” maptype=”SATELLITE, HYBRID, TERRAIN” hidecontrols=”true or false” address=”New York”]

Opzioni per personalizzare la mappa / Caratteristiche

NB: I parametri sotto indicati in grassetto devono essere inseriti trà le parentesi quadre a seguito o in sostituzione di altri parametri .

  • E’ possibile un numero illimitato di mappe in una pagin
  • w – larghezza in pixels
  • h – altezza in pixels
  • z – livello di zoom  0-20 (il numero più alto indica un maggior livello di zoom)
  • id – inico id per una mappa (ex. nel caso si debbano usare più mappe in ogni pagina)
  • maptype – tipo di mappa desiderato (case sensitive) – SATELLITE, HYBRID, TERRAIN
  • scrollwheel – rotella per effettuare uno zoom – true / false
  • scale – Barra per poter variare le dimensioni della mappa – true / false
  • hidecontrols – Nascondere i controlli relativi alla mappa – true / false
  • lat – coordinate della latitudine (between -90 and 90)
  • long – coordinate della longitudine (between -180 and 180)
  • address – Indirizzo valido(New York, USA)
  • marker – yes / no
  • markerimage – url o file di immagine
  • infowindow – contenuto di testo da aggingere alla finestra di informazioni
  • infowindowdefault – Scheglie se avere o meno una finestra di informazione  automaticamente quando si carica una pagina.yes / no
  • kml – Aggiungendo un KML URL sovrascrive ogni indirizzo e ogni dato relativo a latitudine e longitudine   By default, it will also auto-center and zoom to the extent of the KML, therefore, overriding any zoom level settings.
  • fusion – your fusion table id
  • traffic – yes / no
  • bike – yes / no

INSERIRE UNA MAPPA STRADALE

Leave a Reply